dokdo

Centro risorse mediali

Scaricare il PDF “Dokdo, una meravigliosa isola della Corea”

Giurisdizione della Corea su Dokdo

home > Centro risorse mediali > Dokdo, la prima vittima dell'aggressione della Corea da parte del Giappone > Giurisdizione della Corea su Dokdo

print facebook twitter Pin it Post to Tumblr

Jeguk Shinmun

"Non c'è nemmeno un giapponese", Jeguk Shinmun (primo maggio, 1906)

〔Traduzione〕

Non c'è nemmeno un giapponese
Shim Heung-taek, magistrato della contea di Uldo, ha riferito al Ministero degli Interni che un gruppo di funzionari giapponesi è approdato nella sua contea e ha condotto delle indagini asserendo che il Giappone ha occupato quel territorio. Il Ministero degli Interni ha replicato che è ammissibile il fatto che i Giapponesi abbiano condotto delle indagini sulla popolazione, ma che è infondata l'affermazione che essi abbiano occupato quel territorio e che sarebbe stato opportuno gestire la questione avviando dei negoziati con l'amministratore inviato dai Giapponesi.

〔Testo originale〕

Original Text