Prove che Dokto è territorio della Corea

Chiudi

dokdo

Posizione della Corea su Dokdo

Scaricare il PDF “Dokdo, una meravigliosa isola della Corea”

Prove che Dokto è territorio della Corea

home > Posizione della Corea su Dokdo > Prove che Dokto è territorio della Corea

print facebook twitter Pin it Post to Tumblr
  • 512, Annessione del paese Usan-guk
  • 1454, Annali del Regno del Re Sejong, Appendice Geografica
  • 1625,  Licenza di passaggio per Takeshima (Ulleungdo)
  • 1693,  Cattura da parte del Giappone di An Yong-Bok
  • 1694,  Decisione di attuazione della Politica “Sutto” a Ulleungdo
  • 1695,  Risposta della Prefettura giapponese di Tottori
  • 1696,  Gennaio. Divieto di passaggio per Takeshima (Ulleungdo)
  • 1696,  Maggio. Passaggio in Giappone di An Yong-Bok
  • 1770,  Dongguk Munheon Bigo (Lista di riferimento di Documenti sulla Corea)” – I territori
  • 1870,  Ministero degli Affari Esteri giapponese Rapporto confidenziale sulle passate relazioni con Joseon
  • 1877,  Direttiva del Dajokan
  • 1900,  Emanazione dell’Editto Imperiale N. 41
  • 1905,  Notifica N. 40 della Prefettura di Shimane
  • 1906,  Rapporto di Sim Heung-Taek, Magistrato della Contea Uldo / Maggio. Direttiva N. 3 del Vice Primo Ministro del Uijeongbu
  • 1946,  29 Gennaio. Disposizione del Comandante Supremo delle Forze Alleate (SCAPIN) N. 677 / 22 Giugno. Disposizione del Comandante Supremo delle Forze Alleate (SCAPIN) N. 1033
  • 1951,  Conclusione del Trattato di Pace di San Francisco

※ I diritti su quest’immagine appartengono al Ministero degli Affari Esteri e ne è proibita la duplicazione e riproduzione non autorizzata.